Le ferrovie moltiplicano le telecamere  Dodici “occhi” per vigilare sulla stazione
Olgiate Molgora - Lo scorso 15 giugno la stazione era stata teatro di un drammatico incidente ai danni di un ragazzo

Le ferrovie moltiplicano le telecamere

Dodici “occhi” per vigilare sulla stazione

Olgiate, dovevano essere quattro, ma Rfi ha deciso

di triplicare gli impianti di sorveglianza

Non quattro, ma addirittura dodici.

Tante sono le telecamere che Rete ferroviaria italiana intende installare lungo binari e banchina della stazione di Olgiate-Calco-Brivio.

È quanto hanno assicurato i funzionari di Rfi al primo cittadino Giovanni Battista Bernocco, che li ha incontrati alcuni giorni fa nel suo ufficio nel palazzo municipale.

L’articolo completo sul giornale in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA