Le “borse lavoro” centrano l’obiettivo  Accordo rinnovato per un altro anno
Un operaio al lavoro, nuove opportunità nel Meratese

Le “borse lavoro” centrano l’obiettivo

Accordo rinnovato per un altro anno

Nel 50% dei casi persone rimaste senza un impiego hanno ritrovato occupazione. Il progetto nel Meratese tra Comune, Provincia e Caritas: firmato il protocollo d’intesa

Nel 50% dei casi, grazie alle borse sociali, persone rimaste senza lavoro sono riuscite a ritrovare un’occupazione.

Nella maggior parte dei casi, la loro ricerca si è conclusa con successo perché, rimettendosi in gioco, hanno trovato in sé gli stimoli necessari a darsi un’altra opportunità.

È partendo da questi numeri che, pochi giorni fa, il Comune di Merate, la Provincia di Lecco e la Caritas di Merate hanno sottoscritto un nuovo protocollo d’intesa per riattivare le borse sociali lavoro sul territorio meratese.

Nonostante gli incoraggianti segnali di ripresa, la crisi economica non è ancora alle spalle. E sono numerosi i soggetti poco qualificati senza occupazione e, quindi, anche senza reddito.

Per aiutarli, il protocollo prevede di mettere a disposizione 18 mila euro.

Tutti i dettagli nell’ampio servizio su “La Provincia di Lecco” in edicola lunedì 16 maggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA