Ladri in casa del vicesindaco  «Faccia a faccia con un’ombra»
Il vicesindaco di Missaglia Laura Pozzi

Ladri in casa del vicesindaco

«Faccia a faccia con un’ombra»

Missaglia, «Io e mio marito svegliati da strani rumori

In soggiorno c’era un uomo che è fuggito dalla finestra»

Ladri in casa del vicesindaco di Missaglia Laura Pozzi.

È successo nella notte tra giovedì e venerdì quando ignoti si sono introdotti nell’abitazione di via San Bartolomeo, da cui però sono dovuti scappare a mani vuote.

«Tra le due e le tre di notte - racconta - mio marito ed io ci trovavamo a letto quando siamo stati svegliati da strani rumori provenienti dal soggiorno. All’inizio, abbiamo pensato si trattasse del gatto. Poi, mio marito si è alzato per controllare. Pochi secondi dopo, giunto in soggiorno, ha notato un’ombra che, appena ha intravisto mio marito, è scappata dalla finestra».

L’articolo completo sul giornale in edicola domani, domenica 19 marzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA