Il Premio Ratzinger a monsignor Biffi  Lo riceverà da Papa Francesco
Monsignor Inos Biffi

Il Premio Ratzinger a monsignor Biffi

Lo riceverà da Papa Francesco

La solenne cerimonia oggi nel Palazzo Apostolico in Vaticano. Il riconoscimento per l’Opera Omnia dedicata alla teologia e alla filosofia medievale

Il lomagnese monsignor Inos Biffi verrà premiato oggi con l’assegnazione del Premio Ratzinger 2016. Sarà Papa Francesco, nel Palazzo Apostolico in Vaticano, a conferire l’ambito premio al sacerdote brianzolo. Nativo di Lomagna, dove ha trascorso la sua infanzia, il 13 ottobre 2013 è tornato ad essere cittadino lomagnese perché insignito della cittadinanza onoraria. Con l’assegnazione del Premio Ratzinger, la Fondazione Vaticana Joseph Ratzinger Benedetto XVI intende esprimere la gratitudine della Chiesa a quelle personalità che si sono distinte, nel corso della loro vita di studiosi e docenti, per la significativa attività scientifica e per le pubblicazioni». Riceverà il Premio Ratzinger in considerazione dell’Opera omnia che al momento conta venti volumi, e altri sono in fase di preparazione e che raccoglie i suoi scritti, in gran parte dedicati alla teologia e alla filosofia medievale.

Leggete tutti i particolari sull’edizione odierna de La Provincia di Lecco

© RIPRODUZIONE RISERVATA