Il Comune mette mano al portafoglio  Un milione per il collegio e la piazza
I lavori al collegio Manzoni dopo la tromba d’aria di agosto

Il Comune mette mano al portafoglio

Un milione per il collegio e la piazza

Merate, i fondi serviranno per il tetto del Manzoni

e per riqualificare l’area dietro al municipio

Importante variazione di bilancio ieri sera in commissione.

Si parla di oltre un milione di euro grazie al quale l’amministrazione comunale di Merate, guidata dal sindaco Andrea Massironi, riuscirà non solo a rifare il tetto del collegio Manzoni, gravemente danneggiato dalla tromba d’aria di quest’estate, ma anche a far partire il primo lotto per la realizzazione della nuova piazza dietro a Palazzo Tettamanti.

All’indomani della scoperta degli ingentissimi danni al tetto dell’edificio che ospita la scuola secondaria di primo grado, era stato lo stesso assessore ai lavori pubblici Giuseppe Procopio ad affermare che, stante quello che era accaduto, con ogni probabilità il gruppo “Più Merate” sarebbe stato costretto a far slittare di un anno l’avvio del cantiere per la costruzione della nuova piazza.

Nelle settimane successive, però, in municipio si è lavorato per trovare una soluzione alternativa ed evitare il rinvio. Le variazioni al bilancio, che sono state presentate ieri in commissione e che saranno sottoposte all’approvazione nel consiglio comunale venerdì prossimo, ne sono il risultato.

L’articolo completo sul giornale in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA