Gruppo degli alpini di Robbiate  Raduno e rancio alla festa dei 45 anni
Le Penne nere di Robbiate hanno festeggiato i 45 anni di fondazione

Gruppo degli alpini di Robbiate

Raduno e rancio alla festa dei 45 anni

Gli oltre centodieci iscritti si sono radunati in piazza e poi il corteo

Festa per il gruppo degli alpini di Robbiate, domenica i mattina. A quarantacinque anni esatti dalla fondazione della sezione (23 aprile 1972), le penne nere si sono infatti ritrovate in piazza per celebrare l’evento.Guidate dal capogruppo Marco Magni, gli alpini locali si sono raccolti per una colazione in stile alpino (pane e salame, accompagnato da un bicchiere di vino) nella sede di via Indipendenza.

Poi l’ammassamento davanti al municipio dove gli alpini hanno formato il corteo che, preceduto dai vessilli, ha marciato a ritmo di musica fino alla chiesa per la messa, passando prima per il monumento ai Caduti, ai piedi del quale è stato deposto un omaggio floreale.

Al termine della celebrazione liturgica, in chiesa, officiata da don Paolo Bizzarri, tutti i partecipanti in oratorio per il pranzo.

Una sezione viva e molto frequentata quella degli alpini di Robbiate, come ha ricordato il capogruppo Magni. Ad oggi, infatti, le penne nere robbiatesi sono 115 e partecipano a un consistente numero di iniziative e sono sempre pronti a dare una mano ai volontari degli altri gruppi.

Leggete tutti i particolari sull’edizione odierna de La Provincia di Lecco

© RIPRODUZIONE RISERVATA