Giocatori di basket derubati  Spariti soldi, telefoni e un’auto
Il palasport di Perego

Giocatori di basket derubati

Spariti soldi, telefoni e un’auto

La Valletta, vittime del furto

gli atleti dell’Ars Rovagnate

Ancora in azione i ladri dei palazzetto dello sport.

L’ultimo caso nella serata di lunedì, quando i soliti ignoti si sono introdotti nella struttura di via Brianza, nell’ex territorio di Perego, oggi Valletta Brianza.

Mentre una quindicina di ragazzi della squadra di basket dell’Ars Rovagnate, che milita in serie D, si stava allenando, qualcuno ha forzato una finestra ed è riuscito a raggiungere gli spogliatoi senza farsi notare.

Approfittando del fatto che i giocatori erano impegnati negli allenamenti, in pochi minuti ha passato al setaccio tutti i borsoni degli atleti, arraffando portafogli, telefoni cellulari, chiavi di auto e casa.

Una volta portata a termine la razzia, i ladri sono scappati, riuscendo a sottrarre anche una Volkswagen Golf di due anni, parcheggiata nel piazzale davanti al palazzetto.

L’articolo completo sul giornale in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA