«Galleggiava. L’ho ripescata a forza»  Imbersago, donna lotta per la vita
Il tratto dell’Adda dove la donna è stata salvata

«Galleggiava. L’ho ripescata a forza»

Imbersago, donna lotta per la vita

Protagonista del salvataggio un uomo che è solito uscire in barca sull’Adda

L’anziana era incosciente

L’ha ripescata a forza di braccia mentre galleggiava sull’acqua dell’Adda a braccia conserte, salvandole la vita. L’uomo di Robbiate ma originario di Brivio, ha salvato la vita di una donna di 73 anni che si era probabilmente lasciata scivolare nelle acque del fiume a sud del traghetto di Imbersago. Si pensa che si sia immersa dalla sponda bergamasca a sud del lido di Villa d’Adda, ora si trova ricoverata in coma farmacologico all’ospedale Giovanni XXIII di Bergamo, dove è stata trasportata dall’elisoccorso di Como.

Leggete tutti i particolari sull’edizione odierna de La Provincia di Lecco

© RIPRODUZIONE RISERVATA