Colpo a “Il Sellaio”  Beffate le telecamere
Casatenovo - Stavolta i banditi non hanno avuto nemmeno bisogno di sfondare la vetrina de “Il Sellaio”

Colpo a “Il Sellaio”

Beffate le telecamere

Casatenovo, i ladri se ne vanno con vestiti e borse di lusso

Ma il vicesindaco assicura: «La videosorveglianza funziona»

Non c’è pace per Casatenovo e, soprattutto, per le sue frazioni. Nel mirino dei ladri è finita ancora una volta il negozio di moda e abbigliamento “Il Sellaio” di via Roma, depredata da vestiti e borse di lusso.

Ma i soliti ignoti colpiscono impunemente anche nelle case. E tra i cittadini monta la sensazione di insicurezza. Anche perché gli strumenti adottati dall’amministrazione comunale per proteggerli, a cominciare dalle telecamere di sorveglianza, sembrano non scoraggiare affatto la criminalità.

Eppure la giunta di Casatenovo punta ancora sul cosiddetto “Grande Fratello”.

«È uno dei metodi più efficaci per cercare di contrastare la micro criminalità» dichiara convinta il vice sindaco Marta Comi.

L’articolo completo sul giornale in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare