Barzanò tende la mano a Monticello  «Polizia locale con Viganò e Cremella»
Primo passo, il rinnovo dell’intesa tra Barzanò, Viganò e Cremella

Barzanò tende la mano a Monticello

«Polizia locale con Viganò e Cremella»

Dopo l’addio di Sirtori e Barzago

il sindaco Aldeghi “chiama” il Comune vicino

Resta in piedi la convenzione per la gestione associata del servizio di polizia dopo l’uscita di Sirtori e, prima ancora, di Barzago.

La novità però è che ai Comuni di Barzanò, Cremella e Viganò, che fanno parte del nucleo originario, presto potrebbe unirsi anche quello di Monticello Brianza.

«La convenzione - spiega il primo cittadino di Barzanò Giancarlo Aldeghi - è in scadenza a fine anno. Proprio in questi giorni, insieme agli amministratori degli altri due Comuni, stiamo lavorando per arrivare al rinnovo. Entro fine mese, il nuovo documento sarà sottoscritto dai sindaci di Cremella e Viganò, oltre che da me. La convenzione prenderà quindi il via con il 1° gennaio 2017. Chiaramente, avendo a disposizione un numero limitato di agenti di polizia locale (tre, ndr.), gli obiettivi saranno minimali e non potremo fare molto più che garantire il servizio».

L’articolo completo sul giornale in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA