Airuno, la piccola ha “fretta”   La mamma partorisce in strada
Mamma e figlia sono state trasportate in ospedale

Airuno, la piccola ha “fretta”

La mamma partorisce in strada

Momenti molto concitati, ma tutto è andato al meglio: la donna e la bambina stanno bene

Si è ritrovata da sola a partorire a bordo strada, nel gelo della mattinata. È finito per fortuna nel migliore dei modi, l’insolito parto avvenuto all’aperto domenica, di primo mattino. La donna e la creatura che ha partorito sembrano stare bene, grazie al tempestivo intervento dei sanitari , anche se i medici dell’ospedale di Lecco li stanno sottoponendo ad accertamenti.

Leggete i particolari sull’edizione di lunedì de La Provincia di Lecco

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (1) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
Maria Teresa Frigerio scrive: 09-01-2017 - 09:36h
Ci tengo moltissimo a precisare che la donna in questione non era sola. Ad Airuno, dove si trova la sua abitazione, era circondata dal marito e da un'amica, oltre che da personale della Caritas mobilitatosi già la sera precedente per verificare le condizioni della gestante. Si è trattato effettivamente di un parto rapidissimo ma comunque a termine. L'intervento dei sanitari è stato tempestivo e risolutivo.