Vaccinazioni a Lecco  Ancora sei bimbi “fuorilegge”
Lecco - Quasi tutti i bimbi sono ormai in regola (Foto by Carlo Pozzoni)

Vaccinazioni a Lecco

Ancora sei bimbi “fuorilegge”

Materne e nidi: l’11 settembre erano sessanta

I genitori inadempienti a colloquio con l’Asst

Sei bambini che frequentano i nidi e le materne della provincia di Lecco sono ancora, tecnicamente, “fuori legge”. I loro genitori non li hanno messi in regola sul fronte dei vaccini.

Ma all’11 settembre, data entro la quale bisognava presentare i documenti o l’autocertificazione, erano in sessanta.

Dopo una serie di richiami, i genitori di trentaquattro bambini hanno presentato la documentazione richiesta.

Altri venti, nel frattempo hanno avviato il percorso vaccinale per terminarlo a breve, in quanto avevano saltato richiamo. Restano sei inadempienti che hanno ricevuto una raccomandata dalla Asst di Lecco e come da legge sono stati convocati per un colloquio.

L’articolo completo e l’approfondimento sul giornale in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA