Un portale Confartigianato   fa incontrare scuola e lavoro
Matilde Petracca

Un portale Confartigianato

fa incontrare scuola e lavoro

Job Talent: Presentato il sito web che punta a facilitare la ricerca di personale delle micro imprese

È uno strumento recente, per Lecco, ma è destinato a diventare in breve un punto di riferimento importante. Si tratta del progetto “Job Talent”, il nuovo portale per far incontrare imprese, scuola e lavoro ideato e realizzato da Confartigianato Lombardia ed Elfi, Ente lombardo per la formazione d’impresa.

Il portale del lavoro online, accessibile all’indirizzo pubblico www.job-talent.it, è stato presentato a Lecco nella sede di via Galilei nel corso di un incontro al quale hanno partecipato numerosi imprenditori, presidi e professori delle scuole, ma anche un pubblico di cittadini interessati a conoscere questo innovativo strumento. «Si tratta di unico punto di accesso web – ha spiegato Matilde Petracca, responsabile del progetto nell’ambito di Confartigianato Lecco - per supportare la ricerca di personale da parte delle imprese, per avviare corsi di alternanza scuola-lavoro e contratti di apprendistato, per trovare giovani talenti da inserire in azienda, oppure per aiutare nell’apertura di una partita Iva in modo semplice ed efficace».

«In un anno di sperimentazione - ha sottolineato Claudio Sciuccati, direttore dell’Elfi – su quattro province, grazie a Job Talent sono andati a buon fine 800 assunzioni e 550 tirocini formativi. In questo momento abbiamo 180 offerte di lavoro aperte, di cui parecchie a tempo indeterminato».

«Quindici offerte di impiego provengono da imprese artigiane lecchesi – ha proseguito Marco Frantuma, che segue il back office del portale nella provincia di Lecco – e in pochi mesi abbiamo già segnalato diversi curricula ad imprenditori del nostro territorio in cerca di figure professionali specializzatei».

«Oltre a facilitare l’incontro tra domanda e offerta di lavoro, – ha proseguito il segretario generale di Confartigianato Lecco Vittorio Tonini - Job Talent svolge un altro aspetto di fondamentale importanza: favorire la costituzione di relazioni e rapporti privilegiati tra la scuola e l’articolato mondo delle piccole imprese artigiane, spesso difficilmente raggiungibile per le agenzie private e i Centri per l’impiego». «Il futuro della scuola e del lavoro è questo - ha concluso Daniele Riva, presidente di Confartigianato -. Job Talent è uno strumento unico nel panorama nazionale, grazie a quale Confartigianato sta creando un circolo virtuoso tra imprese, professionalità utili al mercato e scuole».

© RIPRODUZIONE RISERVATA