Sportivo dell’anno di Merate  Simone col giavellotto punta alle Olimpiadi
LECCO - MERATE - Simone Bonfanti, sportivo dell'anno 2016 di Merate (Foto by Fabrizio Alfano)

Sportivo dell’anno di Merate

Simone col giavellotto punta alle Olimpiadi

Il sedicenne campione nazionale nel 2015 e vice campione nel 2016 ha ottenuto il riconoscimento Nel 2024 potrebbe rappresentare l’Italia ai giochi

Simone Bonfanti è lo sportivo dell’anno 2016 di Merate.

Al sedicenne, campione nazionale di giavellotto nel 2015 e vice campione del 2016, l’amministrazione comunale di Merate, su indicazione della commissione sport, assegnerà il prestigioso premio.

Un riconoscimento attribuito anzitutto per gli altissimi risultati già raggiunti ma che potrebbe anche essere una scelta lungimirante dal momento che Simone, nel 2024 potrebbe rappresentare l’Italia in questa disciplina durante i giochi olimpici.

Se infatti per i prossimi, in calendario nel 2020, il meratese rischia di essere ancora troppo giovane, per quelli successivi, nel 2024, Simone sarà arrivato a maturazione sia dal punto di vista mentale sia, soprattutto, considerata la disciplina, fisica.

I particolari su La Provincia di Lecco in edicola venerdì 21 aprile

© RIPRODUZIONE RISERVATA