Rodacciai prepara i tecnici  Ventun giovani all’Academy
Iventun ragazzi selzionati per i corsi della Rodacciai Academy

Rodacciai prepara i tecnici

Ventun giovani all’Academy

L’impresa di Bosisio ha avviato il percorso didattico giunto al quinto anno

Ventuno ragazzi provenienti non solo dal Lecchese ma anche da altri territori, tutti di età compresa tra i 19 e i 27 anni: sono i giovani selezionati per la Rodacciai Academy, il corso di formazione per operatori tecnici industriali promosso per il quinto anno dall’azienda di Bosisio. L’obiettivo è favorire l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro e, nello specifico, nei reparti produttivi, manutentivi e logistici delle aziende metalmeccaniche del territorio.

L’avvio di questa nuova esperienza, che costituisce per la ventina di ragazzi un’opportunità sotto il profilo occupazionale, ha avuto luogo con una sorta di briefing nella sala consiliare del municipio, in quanto il Comune è partner dell’iniziativa con il Centro di formazione professionale Enfapi e con l’agenzia per il lavoro GiGroup.

Mauro Califano, direttore del personale di Rodacciai, ha fornito agli studenti le prime informazioni sull’azienda e sull’organizzazione interna di una delle più significative e strutturate realtà industriali del territorio che, tra la sede di Bosisio e quella di Sirone, occupa circa 600 dipendenti. «Rodacciai presenta, in una sorta di proficua commistione, aspetti sia imprenditoriali sia manageriali, che consentono un corretto e agevole sviluppo», ha affermato, ricordando che l’azienda «è riuscita a sopportare l’impatto con la crisi del 2008, sia dal punto di vista finanziario che gestionale, agendo con scelte ben precise in campo organizzativo e nel processo di business».

I 21 partecipanti hanno dunque iniziato il loro percorso di conoscenza del mondo metalmeccanico, durante il quale acquisiranno competenze preziose.

© RIPRODUZIONE RISERVATA