Oggi espulso imam:   «Prediche pericolose»
Idriz Idrizovic in un’immagina scattata sul lungolago di Lecco (Foto by da facebook)

Oggi espulso imam:

«Prediche pericolose»

Ieri i carabinieri del Ros, con quelli di Lecco e la Digos, lo hanno prelevato dalla sua casa di Olgiate Molgora - Il ministro dell’Interno ha firmato il provvedimento in quanto ritenuto una minaccia per la sicurezza nazionale

Un imam itinerante con casa e famiglia a Olgiate Molgora oggi verrà espulso dall’Italia in quanto considerato un soggetto pericoloso per la sicurezza nazionale a seguito della sua attività di predicatore estremista.

Idriz Idrizovic, 39 anni, oggi sarà scortato in aeroporto a Milano: ieri pomeriggio il giudice di pace del Tribunale di Lecco ha convalidato il provvedimento di espulsione firmato dal ministro dell’Interno Marco Minniti.

L’attività di indagine è stata svolta dai carabinieri del Ros di Milano e ieri mattina i militari, supportati dai carabinieri del comando provinciale di Lecco e dagli agenti della Digos di Lecco sono andati nella sua casa a Olgiate Molgora, dove abita con la moglie e cinque figlie, e dopo la perquisizione lo hanno trasferito in Tribunale a Lecco per l’udienza di convalida di fronte al giudice di pace.

L’articolo completo su La Provincia di Lecco in edicola oggi, 31 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA