Lecco, sasso sul parabrezza   paura in viale Montegrappa
L’auto colpita da un sasso in provincia di Brescia alcuni anni fa

Lecco, sasso sul parabrezza

paura in viale Montegrappa

Sono ancora da chiarire i contorni di quanto accaduto ieri sera attorno alle 19.30 - La conducente ha sentito un gran botto, poi il vetro si è scheggiato e ha visto quattro ragazzi allontanarsi

Un episodio inquietante si è consumato ieri sera attorno alle 19.30 in viale Montegrappa. Un episodio i cui contorni sono ancora tutti da chiarire ma che, ripercorrendo le cronache delle ultime settimane, getta una luce sinistra sull’accaduto.

I fatti: un’automobilista in transito lungo viale Montegrappa ha sentito un gran botto, poi il parabrezza della sua vettura si è completamente scheggiato. A margine della strada ha notato quattro ragazzi, che subito dopo il fatto si sono allontanati. Hanno gettato un sasso contro la vettura o si è trattato di un evento del tutto accidentale?

L’uomo ha composto il 112, sul posto si sono immediatamente portate le pattuglie dei carabinieri del Comando provinciale di Lecco: i militari hanno raccolto la testimonianza dell’automobilista, che per fortuna non ha riportato danni fisici ma solo un grande spavento, e di alcune persone presenti sul posto al loro arrivo e ora stanno indagando per cercare di ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.

Come detto, restano aperte tutte le ipotesi, quella del fatto accidentale, un sasso “schizzato” sul parabrezza a causa di un mezzo che precedeva la vettura, oppure quella del gesto volontario vero e proprio. Anche perchè, a quanto pare, l’uomo avrebbe sì visto quattro ragazzi allontanarsi ma non gettare il sasso contro la sua auto.

Tutti i particolari su “La Provincia di Lecco” in edicola martedì 14 novembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA