Il nuovo cavalcavia intitolato a Bertini  «Sarà più alto e con gli svincoli invertiti»
Il sindaco Patrizio Sidoti (in alto a destra con gli occhiali) in mezzo ai bambini delle elementari

Il nuovo cavalcavia intitolato a Bertini

«Sarà più alto e con gli svincoli invertiti»

Annone, l’annuncio del sindaco

Il ponte porterà il nome della vittima del crollo

Il nuovo ponte sulla statale 36 sarà intitolato a Claudio Bertini, la vittima del crollo avvenuto il 28 ottobre scorso; il nuovo cavalcavia si presenterà rivoluzionato, rispetto a quello rimasto nella mente degli annonesi e delle migliaia di automobilisti che lo avevano attraversato sino ad allora: sarà più alto, per consentire il passaggio sulla 36 dei trasporti anche eccezionali e fuori sagoma.

Non solo: verranno ridisegnati gli svincoli, tra le principali novità della nuova progettazione.

Tutte le anticipazioni sono state riferite dal sindaco, Patrizio Sidoti, ieri pomeriggio nell’incontro con gli alunni della classe quarta delle elementari del paese.

L’articolo completo sul giornale in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA