Con la jeep nel dirupo   Ottantenne miracolato
L’auto finita nel dirupo lunedì notte

Con la jeep nel dirupo

Ottantenne miracolato

L’incidente lungo la agrosilvopastorale che da Premana arriva all’alpeggio di Premaniga Difficile il recupero dell’auto, il lecchese è fuori pericolo

Perde il controllo della sua Jeep, sbanda per due tornanti e finisce tra gli alberi. Immediatamente parte l’allarme e si teme subito il peggio. Allertati i mezzi di soccorso che raggiungono la zona di Premaniga.

Fortunatamente è fuori pericolo l’ottantenne che lunedì sera, attorno alle 21 è stato protagonista di un incidente lungo la strada agrosilvopastorale che da Premana porta all’alpeggio di Premaniga.

Sul posto l’elisoccorso di Como, che è stato poi supportato dall’arrivo di un altro elicottero da Brescia, che ha condotto l’uomo all’ospedale Manzoni di Lecco, dopo la mezzanotte.

Le operazioni di recupero non sono state tra le più semplici, presenti due ambulanze, una della Cri di Premana e una della Cri di Ballabio. un’auto medica, oltre ai vigili del fuoco, al Soccorso alpino e alla squadra antincendio di Premana. A fare i rilievi del caso i carabinieri.

Da una prima ricostruzione, l’ottantenne, residente a Lecco ma originario di Premana e proprietario di una baita, stava scendendo verso Premana, quando all’improvviso ha perso il controllo della sua auto. Un malore, un abbassamento della vista, o molto più probabilmente una manovra sbagliata. Portato all’ospedale Manzoni è rimasto sotto stretto controllo per tutta la notte e buona parte della giornata di oggi

Ha riportato una serie di escoriazioni, alcuni traumi, e sicuramente un grande spavento, ma è fuori pericolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA