Bulciago , il contadino non cerca moglie  Ora sbarca sull’isola tentatrice
Riccardo Ciappesoni (Foto by Foto facebook)

Bulciago , il contadino non cerca moglie

Ora sbarca sull’isola tentatrice

Inarrestabile ascesa nel mondo dello spettacolo del 28enne che l’altra sera era a “Temptation island

È inarrestabile, l’ascesa nel mondo dello spettacolo di Riccardo Ciappesoni, rampollo della famiglia titolare della pluripremiata azienda agricola buciaghese: ora, il 28enne è sbarcato a “Temptation Island 2017”, su “Canale 5”; fino adesso, era stato il papà Antonio a tenere alto il nome della famiglia e di Bulciago, distinguendosi a livello nazionale e internazionale coi propri selezionatissimi capi: il figlio sta eccellendo in tutt’altre competizioni, quelle tra i belli della Tv dove sfoggia look, charme e irresistibili occhi azzurri. Come si ricorderà, nei mesi scorsi l’esordio era stato in un reality che ne rispecchiava le origini, “Il contadino cerca moglie”: non la trovò, beninteso e, felicemente single, passò a bucare gli schermi di “Uomini e donne”, dove dovette tuttavia incassare una delusione memorabile con Desirée Popper, la quale lasciò il trono senza aver scelto il corteggiatore, e Rosa Perrotta. Ciappesoni l’ha superata di slancio, per calarsi ora nei – succinti – panni di tentatore in una terza esperienza televisiva che potrebbe decretarne il definitivo trionfo nello star system che ruota attorno ai reality. Lo sguardo di Riccardo sa proprio di mare, il fisico indubbiamente c’è: a “Temptation Island 2017” il bulciaghese può trovare l’amore ma, soprattutto, il successo. Mentre la sua popolarità esplode, in famiglia la prendono con filosofia; papà Antonio, titolare dell’azienda da oltre 300 vacche da latte – le quali, oltre a mietere allori nei propri concorsi, riforniscono le “casette” comunali di Bulciago, Lecco, Calolziocorte e Mandello - sospira: «Da giovane, ho fatto anch’io le mie scelte, in altre direzioni, naturalmente; adesso, è il tempo di Riccardo ed è giusto che si senta libero di vivere le esperienze che crede». D’altronde, nelle interviste rilasciate dopo “Uomini e donne” ai rotocalchi, Ciappesoni junior non ha tradito i principi: la sua donna ideale «non deve essere sempre sui tacchi e super truccata, bensì amare gli animali, la natura e avere sani valori». A dispetto degli ideali conclamati, il bulciaghese gioca coi ruoli e, dopo quello di corteggiatore accanto a Maria De Filippi ora, nella nuova trasmissione Tv condotta da Filippo Bisciglia veste, appunto, i panni del seduttore che, dall’altra sera, in Sardegna, cerca di far cadere in tentazione le “fidanzate” altrui. n 
P.Zuc.

© RIPRODUZIONE RISERVATA