Ventun Comuni scelgono il sindaco  Colico e Olginate i paesi più grandi
A Morterone 38 elettori e un’unica candidata

Ventun Comuni scelgono il sindaco

Colico e Olginate i paesi più grandi

Lecco, a Morterone 38 elettori e un’unica candidata: Antonella Invernizzi. C’è chi punta al secondo mandato e chi si affaccia per la prima volta sulla vetrina pubblica

Una giornata col fiato sospeso per i candidati alla carica di sindaco dei ventun Comuni dove oggi si vota.
I seggi, allestiti per lo più nelle scuole primarie, sono aperti dalle 7 alle 23. Lo spoglio delle schede avverrà subito dopo la chiusura delle urne e in nottata si potranno già avere i nomi dei nuovi sindaci.
In alcuni casi come Nibionno e Morterone, con una sola lista in corsa, la sfida è portare la gente alle urne. Sull’affluenza c’è un punto interrogativo, visto che la domenica di elezioni cade nel lungo ponte della festa della Repubblica, ma considerato che le elezioni amministrative sono sempre molto seguite la percentuale dovrebbe essere comunque buona. Nel Lecchese ventuno i paesi coinvolti: Barzanò, Bellano, Brivio, Cernusco Lombardone, Cesana Brianza, Colico, Crandola Valsassina, Cremeno, Garlate Montevecchia, Morterone, Nibionno, Olgiate Molgora, Olginate, Perledo, Pescate, Santa Maria Hoè, Sirtori, Sueglio, Varenna e Viganò.
I paesi più grandi sono Colico con 7.719 abitanti, e Olginate con 7.088 residenti. I più piccoli Morterone coi suoi 38 abitanti e Sueglio con 144 residenti.
Tanti i candidati sindaci che tentano la corsa per il secondo mandato, tra questi Dante De Capitani a Pescate, Giuseppe Conti a Garlate, Raffaele Grega a Colico, Eugenio Galli a Cesana Brianza, Giancarlo Aldeghi a Barzanò.
Antonella Invernizzi
a Morterone che è l’unica candidata, così come Claudio Usuelli a Nibionno e Davide Maggioni a Sirtori.
A Santa Maria Hoè la sfida è tra due Brambilla, Efrem e Mario, rispettivamente di “Una speranza per Santa Maria Hoé” e “Impegno per Santa Maria Hoé”.
Sul lago l’attenzione è puntata a Colico, il paese più popoloso dopo Mandello, che vede in corsa quattro candidati.
Considerati i numeri degli elettori, attorno alle 2 di notte dovrebbe esserci già il quadro dei risultati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA