Strada provinciale 72  chiusa ai mezzi pesanti
Mancano le prove di carico, il sindaco chiude ai mezzi pesanti

Strada provinciale 72

chiusa ai mezzi pesanti

La Provincia non ha effettuato le verifiche Il sindaco vieta il transito ai camion oltre le 88 tonnellate Da Debbio ad Abbadia, da Olcio al confine con Lierna

Sarà vietato il transito ai mezzi oltre le 88 tonnellate lungo il tratto di strada provinciale 72, da Debbio al confine con Abbadia fino ad Olcio al confine con Lierna.

Incontro con i tecnici

Ieri mattina il sindaco Riccardo Fasoli si è incontrato con i tecnici e i funzionari dell’Amministrazione provinciale per richiedere ufficialmente, per l’ennesima volta, il documento che attesta la portata del ponte lungo la Sp72 sopra il torrente Meria, e per il ponticello che passa sopra la via Sottopassaggio.

«Senza fare allarmismi è comunque fondamentale che un Comune abbia tutta la precisa e dettagliata documentazione sulle strade e sulla portata dei ponti - dice il sindaco Fasoli -. L’Amministrazione provinciale non ha questo documento e probabilmente non sono state fatte neppure delle verifiche, dunque devo attenermi alla portata standard di 44 tonnellate per corsia, pari a 88 tonnellate. Ai mezzi più pesanti dovrò vietare il transito. Non voglio creare allarmismi ma le valutazioni sulla sicurezza sono prioritarie».

Da gennaio a fine giugno il Comune ha sottoscritto 106 autorizzazioni per il passaggio di mezzi pesanti, di peso tra le 75 e le 108 tonnellate. Ed ora con la restrizione ci saranno difficoltà per le aziende locali che necessitano di ricevere o spedire grandi carichi di merce e che non hanno un’alternativa viabilistica vista la mancanza di svincoli .

Tutti i particolari su La Provincia di Lecco in edicola venerdì 14 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA