«Siamo tutti con Livia  Ricompriamo l’auto»
Dorio - La carcassa dell’auto del vicesindaco (Foto by Silvio Sandonini)

«Siamo tutti con Livia

Ricompriamo l’auto»

Dorio, dopo il rogo doloso che ha distrutto la Panda del vicesindaco

raccolta fondi per acquistare un altro veicolo

Un’auto bruciata, un gesto delinquente, di terrorismo, non può essere motivo per distruggere una comunità o mandare a casa un’amministrazione comunale.

L’assemblea di ieri pomeriggio ha dimostrato che i doriesi sono solidali e si sono stretti attorno al vicesindaco Livia Mastrini, a cui mercoledì notte è stata incendiata la Panda. E lo dimostreranno anche in concreto aderendo ad una sottoscrizione proposta a più voci di cui si farà carico la bellanese Valentina Carì, amica della vittima oltre che assessore a Perledo.

L’articolo completo sul giornale in edicola domani, domenica 16 ottobre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA