Politica e regole a Varenna  «Chi amministra accetti le sfide»
Il ministro Claudio De Vincenti; accanto a lui, Enrica Laterza

Politica e regole a Varenna

«Chi amministra accetti le sfide»

Il ministro per il Mezzogiorno De Vincenti

al Convegno di studi amministrativi a Villa Monastero

Il ministro per la coesione territoriale e il Mezzogiorno, Claudio De Vincenti, è intervenuto al 63° Convegno di studi amministrativi, che si sta svolgendo a Villa Monastero a Varenna. Una partecipazione la sua che è servita ad offrire il punto di vista politico di chi dentro le regole si muove.

«La presenza delle regole – ha detto il ministro – fa in modo che la discrezionalità della politica si eserciti all’interno di un quadro normativo necessario per la tutela dell’interesse generale. In questo contesto la nuova procedura di bilancio sia a livello nazionale sia a livello locale, con il passaggio dal patto di stabilità al pareggio di bilancio, è un fatto molto importante».

Il ministro ha però sottolineato come la buona amministrazione debba anche avere il coraggio delle proprie scelte: «L’amministratore pubblico - ha chiosato - non deve solo saper risparmiare, cosa peraltro importantissima, ma anche spendere in modo opportuno le risorse che ha a disposizione.Per questo occorre ritrovare il gusto del fare, che significa accettare le sfide con coraggio».

L’articolo completo e l’approfondimento sul giornale in edicola domani, sabato 23 settembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA