«Lago da rilanciare, copiamo i comaschi»
Il lungo lago a Vassena

«Lago da rilanciare, copiamo i comaschi»

Il sindaco: «Non ci sono servizi per i turisti, manca il distributore di benzina per le barche»

Tante parole spese sul fronte del turismo, su quel turismo che dovrebbe rilanciare il territorio, in particolare il lago. Ma poi alla fine si rischia di scivolare sulla carenza di servizi.

«Servirebbe un distributore di carburante per imbarcazioni. Un servizio che per i nostri paesi di lago è fondamentale - dice il sindaco Bruno Polti -. C’è un rifornimento al Moregallo ma avremmo bisogno di un distributore a lago anche ad Oliveto, ad Onno o a Vassena. Purtroppo il ramo lecchese del Lario non riesce a decollare, dovremmo prendere spunto dai comaschi, dal loro imprenditorialità e capacità di coordinarsi. Abbiamo tutti ancora molto da imparare. Certo aprire un distributore di carburanti per natanti non è semplice, però se ci fosse un imprenditore pronto ad investire sarebbe il benvenuto».

Che il lago sia una risorsa turistica notevole è chiaro, senza ombra di dubbio, però mancano quei servizi che in altre località sono dati per scontati. D’estate il lago è un pullulare di imbarcazioni, con un punto di rifornimento si incentiverebbero le presenze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare