Ladri in casa parrocchiale  Portato via persino il calice
Dervio - Don Michele Crugnola (Foto by Silvio Sandonini)

Ladri in casa parrocchiale

Portato via persino il calice

Dervio, hanno agito mentre don Crugnola era impegnato nelle benedizioni

Il sacerdote: «Era quello della mia prima messa». Rubati anche pc e bicicletta

Furto in casa parrocchiale mentre il parroco è in visita alle famiglie del paese per le benedizioni di Natale.

Rubati un pc portatile, la bicicletta elettrica ed il calice della prima messa del sacerdote.

La vittima è don Michele Crugnola che ha trovato la brutta sorpresa mercoledì sera.

«Quando sono rientrato dopo la visita alle famiglie ed il consiglio pastorale a Sueglio – racconta – mi sono accorto che in casa mancava il computer. È stata la prima cosa perché avevo bisogno di spedire alcune e-mail. Mancava anche la bici elettrica che utilizzo per muovermi in paese ed avevo portato in casa. Dalla mia camera inoltre è stato prelevato il calice della mia prima messa».

L’articolo completo sul giornale in edicola domani, sabato 3 dicembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA