La Sp 72 è sorvegliata , telecamere  per leggere le targhe
In arrivo telecamere sulla Sp 72

La Sp 72 è sorvegliata , telecamere

per leggere le targhe

Siglato l’accordo tra Lierna, Mandello e Abbadia La videosorveglianza controllerà i mezzi in transito Ai confini tra i comuni fino a Varenna per 10 chilometri

La strada provinciale 72 dal confine tra Lecco e Abbadia, fino al confine tra Lierna e Varenna, sarà videosorvegliata da un sistema di nuova generazione che legge le targhe, ed appena un mezzo in transito appare sospetto viene fermato. Per dieci chilometri ci sarà un occhio vigile che controllerà se i mezzi in transito hanno l’assicurazione valida, la revisione aggiornata e soprattutto se non sono stati rubati o già al centro di verifica.

Direttamente in questura

Per ogni mezzo sospetto la segnalazione arriverà alla centrale della polizia locale, e quando gli agenti non saranno presenti, alla sala operativa delle questura di Lecco.

Da lì partirà l’avviso alle forze dell’ordine in servizio nelle vicinanze, che interverranno e fermeranno il mezzo sospetto.

«Abbiamo siglato un accordo con i Comuni di Mandello e Abbadia, e nei prossimi mesi arriveranno le videocamere - spiega Silvano Stefanoni, consigliere comunale -. Verranno posizionate al confine tra Mandello e Lierna, e al confine tra Lierna e Varenna. Saranno degli strumenti di controllo importanti per tutto il territorio. Una sicurezza sia per i residenti, che per chi trascorre le vacanze in paese. In caso di furti saranno un valido strumento per fare verifiche immediate e permetteranno di valutare se girano mezzi sospetti».

I particolari su La Provincia in edicola giovedì 21 settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA