Il motoraduno Guzzi scalda già i motori  Segnaletica, vetrine e pure il braccialetto
Attese dicimila presenze per il motoraduno Guzzi

Il motoraduno Guzzi scalda già i motori

Segnaletica, vetrine e pure il braccialetto

Pronti i nuovi cartelli “Mandello città della Moto Guzzi” e lotteria con V7 in premio I commercianti si stanno attrezzando per il concorso, strutture ricettive già al completo

Il motoraduno Guzzi, in programma dall’8 al 10 settembre, scalda i motori.

Arriva la nuova segnaletica con l’indicazione “Mandello città della Moto Guzzi”, parte la lotteria con in palio una moto modello V7, e i commercianti stanno già progettando delle vetrine indimenticabili a tema Guzzi.

Le strutture ricettive sono ormai al gran pienone, e si attendono 10 mila presenze. Stando a booking.com, il sito delle prenotazioni in strutture ricettive, per il lungo week-end Guzzi a Mandello è del 96% ormai al gran completo, non da meno Bellano le prenotazioni sono all’82% delle disponibilità, a Colico al 93% e a Varenna al 94%. La dimostrazione di come l’evento sia un traino sul fronte turistico, sia per Mandello che per il territorio. In paese c’è fermento ed è alta l’attenzione sul fronte sicurezza considerata l’allerta per attentasti terroristici. Verranno posizionati sbarramenti lungo via Parodi, dal tratto sotto il ponte ferroviario, e poi nella parte alta della via, oltre a barriere sul lungolago tra i giardini di piazza Gera e l’area mercato, dove ci sarà lo spazio campeggio per i guzzisti. E sarà vietato anche l’utilizzo di contenitori in vetro.

I commercianti saranno protagonisti di un concorso, che decreterà la migliore vetrina. Partecipare è molto semplice, gli interessati devono inviare un’email a: info@motoradunomandello.com dando la loro adesione, un gruppo di fotografi passerà poi nei giorni del motoraduno e immortalerà gli allestimenti. Un’apposita giuria sceglierà i vincitori. Unica cosa richiesta la fantasia, così come era stato lo scorso anno tra moto storiche, vecchie pubblicazioni e oggettistica “Made in Guzzi”, dalle tazzine da caffè alle T-shirt.

Ma non finisce qui, per l’evento ci sarà anche un braccialetto da collezione, in un colore a sorpresa, che dovrebbe essere una tonalità di verde come quella delle cromature dei modelli Guzzi.

Senza dimenticare la lotteria. I biglietti sono in vendita nei negozi costano 2 euro l’uno ed è già caccia al tagliando fortunato che vincerà il V7. L’estrazione è fissata per sabato 9 settembre alle 22.20 in piazza del mercato. I biglietti verranno venduti fino a dieci minuti prima dell’estrazione.Inoltre chi aderirà al comitato del motoraduno, riceverà il badge “Io c’ero” da collezionare, il braccialetto dell’edizione e la possibilità di rappresentare Mandello sabato 16 settembre nel circuito di Arese, per la terza tappa del progetto Innovatour.

Il banco informazioni sarà allestito in piazza Garibaldi

© RIPRODUZIONE RISERVATA