I vicini urlano e fanno fallire il furto
Ad Acquate l’attenzione dei vicini ha fatto fallire il furto

I vicini urlano e fanno fallire il furto

Lecco, l’altro pomeriggio ad Acquate in via ai Poggi ladri in azione: due giovani che poi sono scappati in auto. La targa è stata segnalata alle forze dell’ordine che stanno verificando i filmati delle telecamere

Urla e grida il tamtam tra vicini di casa mette in fuga due ladri ad Acquate, nella zona di via dei Poggi. Nel tardo pomeriggio di lunedì due persone sconosciute sono state viste arrampicarsi sulla recinzione di una casa in via dei Poggi, insospettiti i vicini hanno subito dato l’allarme contattando le forze dell’ordine, e allo stesso tempo facendo rumore.
I due, da indiscrezioni giovani vestiti in modo sportivo, di statura medio alta, sono fuggiti a bordo di un’auto facendo perdere le loro tracce.
Sul posto un paio di auto della polizia, con gli agenti che hanno dato il via ad un’accurata perlustrazione ad Acquate, controllando molto attentamente l’intero rione.
I ladri però sono riusciti a far perdere le tracce, probabilmente nascondendosi nelle vie affollate della vicina zona dei centri commerciali, dove sono riusciti a farla franca. Grazie alle telecamere posizionate in giro per la città gli inquirenti stanno cercando di risalire alla targa dell’auto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA