Abbadia, antennista cade  dalla portafinestra, in ospedale
Ad Abbadia è intervenuto l’elisoccorso per il giovane antennista

Abbadia, antennista cade

dalla portafinestra, in ospedale

Èaccaduto in via Valle Zerbo - Il giovane si è appoggiato e la ringhiera non ha retto, non è in pericolo di vita

Infortunio sul lavoro questo pomeriggio nella parte alta di via Valle Zerbo. Attorno alle 17 è partita la richiesta di soccorso da un’abitazione.

Un operaio, antennista, classe 1995, originario di Cremeno, stava sistemando un’antenna. Durante il lavoro si è appoggiato ad una porta finestra, quando all’improvviso la ringhiera non ha retto e staccandosi ha fatto perdere l’equilibrio al giovane, che ha fatto un volo di quasi tre metri. Subito la richiesta di soccorso.

Sul posto l’elisoccorso da Lecco e un’ambulanza di Lecco Soccorso per prestare le prime cure. Non semplici le manovre dell’elisoccorso che non è riuscito subito ad atterrare in uno spiazzo vicino alla via Valle Zerbo ed è stato costretto a girare fino sopra l’abitato del centro paese. Atterrato poi in zona Borbino ha atteso l’arrivo dei paramedici che hanno portato il ragazzo con la barella fino all’elicottero.

Inizialmente le condizioni del giovane sembravano gravi, poi fortunatamente sono apparse meno preoccupanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA