Roberta avrebbe 32 anni  Il regalo è una “Panda”
Il momento della benedizione

Roberta avrebbe 32 anni

Il regalo è una “Panda”

Civate Il dono dei genitori al Comune per ricordare la figlia morta nel 2012

L’utilitaria sarà utilizzata per la consegna agli anziani dei pasti a domicilio

I genitori di Roberta Tantardini hanno voluto festeggiare il suo compleanno donando un’auto al Comune.

Fosse stata ancora qui, ieri, avrebbe compiuto 32 anni; invece, Roberta sopravvive nel ricordo struggente dei famigliari e nei loro ripetuti gesti di attenzione e generosità verso gli altri.

Dopo la benedizione impartita sulla nuova “Fiat Panda” dal parroco, don Gianni De Micheli, e la consegna simbolica delle chiavi, «col profondo ringraziamento della comunità», il sindaco Baldassare Mauri ha sdrammatizzato: «Quando la vedremo sfrecciare, penseremo a voi»; il veicolo farà la spola, consegnando i pasti a domicilio ai civatesi parzialmente autosufficienti.

«Ogni mezzogiorno, i nostri anziani si ricorderanno di Roberta – ha assicurato l’ex assessore Rosa Sozzi – e diranno per lei una preghiera».

L’articolo su La Provincia di Lecco del 27 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA