Il battello spazzino  tra Oggiono e Civate
Oggiono - In azione un battello spazzino simile a quello che entrerà in azione nel lago di Annone (Foto by Cardini)

Il battello spazzino

tra Oggiono e Civate

Lago di Annone, oggi parte il test

Nel mirino soprattutto le castagnole

La costa lungo il lago, nel tratto compreso tra Oggiono e Civate, sperimenterà a partire da oggi, per un periodo di due settimane – il nuovo battello spazzino fornito da una società privata, individuato dall’Autorità di bacino come soluzione per rimuovere le cosiddette “castagnole”, cioè la vegetazione che ne sta infestando le acque.

L’imbarcazione è, purtroppo, la stessa che già ha fallito la missione a Garlate, dove – come riferito nei giorni scorsi – la proliferazione delle alghe sta ormai anche ammorbando l’aria.

Sul lago di Annone, la situazione non è così seria e, trattandosi di vegetazione diversa, i risultati potrebbero essere migliori.

Il battello entrerà in acqua ogni giorno da Isella, aCivate, dove potrà mettersi subito all’opera considerato che lì – tanto quanto a Oggiono – le castagnole costituiscono un vasto e spesso tappeto verde. L’esperimento è finanziato dall’Autorità di bacino stessa.

L’articolo completo sul giornale in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA