Elementari con orario elastico  A Valmadrera parte il prescuola
Riparte l’anno scolastico, con nuovi servizi

Elementari con orario elastico

A Valmadrera parte il prescuola

Con l’avvio delle lezioni alle 7,45 l’ingresso dei bimbi. L’assessore: «È rivolto solo ai genitori che ne hanno bisogno, necessaria la certificazione»

A scuola? Si può anche andare prima: se i genitori lavorano, le elementari accolgono i piccoli alunni quando la campanella non è ancora suonata. Il servizio si chiama “prescuola” e consiste nell’accogliere gli scolari all’interno dell’edificio di via Leopardi già a partire dalle 7.45. Le famiglie possono scegliere: una volta iscritti i figlioletti, infatti, non è obbligatorio usufruirne tutti i giorni: si possono selezionare solo quelli durante i quali, per esempio, ricadono particolari turni. A Valmadrera, tuttavia, il servizio ha delle limitazioni e può essere richiesto «esclusivamente da chi ne abbia veramente bisogno – sottolinea l’assessore all’Istruzione, Raffaella Brioni – Anzitutto, il primo requisito è che si può aderire solo quando entrambi i genitori lavorano fuori casa o nell’eventualità di altre specifiche esigenze motivate; occorre presentare la richiesta d’iscrizione, che costituisce autocertificazione, con tutta la responsabilità prevista dalla legge». La scuola si riserva la possibilità di effettuare i controlli e di richiedere l’attestazione degli orari da parte del datore di lavoro.

Leggete tutti i particolari sull’edizione odierna de La Provincia di Lecco

© RIPRODUZIONE RISERVATA