Calolzio, invasione di topi a Sala  Fili rosicchiati in case e auto
Un topo fa capolino tra ruderi e macerie e si affaccia sino alle case, ora è un’invasione

Calolzio, invasione di topi a Sala

Fili rosicchiati in case e auto

Entrano negli scantinati e nei garage, tre vetture ko. L’allarme arriva in Consiglio. «Nessuno fa nulla. I residenti infuriati»

Allarme topi a Sala: non soltanto girano tra le case e nei giardini, ma danneggiano anche le auto, rosicchiandone i cavi. Negli ultimi giorni ben tre vetture sono rimaste bloccate e i cittadini, che da tempo segnalano il problema, sono sul piede di guerra.

A portare la segnalazione in consiglio comunale, chiedendo all’amministrazione di intervenire per riportare in sicurezza la zona – tra l’altro densamente abitata – è stata Cristina Valsecchi, consigliere comunale della Lega Nord, che in questo periodo ha raccolto le lamentele degli abitanti dell’area. «I residenti sono veramente arrabbiati – ha spiegato la commerciante -. Hanno fatto diverse segnalazioni, già da prima delle ferie estive, ma nessuno ha fatto ancora nulla».

Leggete tutti i particolari sull’edizione odierna de La Provincia di Lecco

© RIPRODUZIONE RISERVATA