Visconti, napoletano   forgiato nella Roma
Domenica altro impegno determinante per i ragazzi di Delpiano (qui al centro) in trasferta con la Romanese

Visconti, napoletano

forgiato nella Roma

Calcio serie D. Il nuovo jolly difensivo è un classe 1999, viene dalla Casertana (Serie C) e ha già esordito contro il Rezzato

È una nuova risorsa. È un classe 1999 per cui, se dimostrerà di essere valido, è un’alternatva importante ai vari Mortara e Compagnone, rispettivamente difensore e centrocampista.

Lui, Vincenzo Visconti, napoletano di Marano, è un talentuoso jolly difensivo che potrebbe davvero diventare un bluceleste di riferimento. Ha già esordito, per pochi minuti, contro il Rezzato. Ora si candida per essere uno dei titolari contro la Romanese.

«Ho giocato per quattro anni nel settore giovanile della Roma arrivando alla Primavera e ad allenarmi con la prima squadra. Poi mi sono svincolato per andare in Serie C a Caserta. Ma non ho fatto registrare presenze perché lì stanno pensando solo a salvarsi e non a giocarsi la carta dei giovani. Giocano i più grandi trascurando un po’ i giovani. Sono sceso in D perché questa società è seria e ambiziosa».

Intanto il Lecco pensa alla prossima di campionato: trasferta contro la Romanese. Vietato sbagliare.

Tutti i dettagli negli ampi servizi della pagina speciale dedicata alla serie D, su “La Provincia di Lecco” in edicola giovedì 7 dicembre. Nello stesso numero, le ultime sui calciatori professionisti di casa nostra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA