Una Picco di lusso a Mapello  Vittoria e rincorsa al primato
Manuela Perego, al centro in schiacciata, in una foto d’archivio

Una Picco di lusso a Mapello

Vittoria e rincorsa al primato

Le biancorosse liquidano la pratica Brembo con un perentorio 3-0. Grande prove della veterana Manuela Perego - Soddisfazione in panchina

Volley B2

Terza vittoria di fila in per la Picco Lecco di coach Luca Borgnolo, brava a sbarazzarsi a Mapello del Brembo per 3-0 (14 - 25, 11 - 25, 17 - 25 i parziali), infliggendo la prima sconfitta stagionale al team orobico.

Un successo netto, ottenuto in poco più di un ora ( 71’ per la precisione) con parziali che dicono più di mille parole; 25 - 14, 25 - 11, 25 - 17 dimostrano, semmai ce ne fosse stato bisogno, la chiara superiorità manifestata sul parquet dal sestetto biancorosso.

Una prestazione maiuscola, in cui è prepotentemente salita alla ribalta la capitana di vecchio corso Manuela Perego. Schierata in campo in luogo dell’infortunata Mazzarro la ragazza ha offerto un rendimento altissimo e non solo per i dieci punti messi a referto.

Entusiasta il commento a fine incontro dei due allenatori Borgnolo e Davide Curioni all’unisono: «Siamo soddisfatti di come hanno interpretato la gara le nostre giocatrici, alle rivali abbiamo concesso davvero poco. Siamo stati bravi a partire subito a razzo e non consentendo al Brembo di rientrare in partita».

La cronaca della partita su La Provincia di Lecco in edicola lunedì 31 ottobre

.

© RIPRODUZIONE RISERVATA