Spunta una cordata lecchese  per l’asta in Tribunale di lunedì
La grande festa di domenica dopo il playout vinto dai blucelesti a Olginate

Spunta una cordata lecchese

per l’asta in Tribunale di lunedì

La clamorosa indiscrezione dell’assessore Valsecchi mentre il duo Di Nunno e Frigerio “molla”

Ci sarebbe una cordata di lecchesi, pronta a presentare la sua offerta all’asta fallimentare del 29 maggio, lunedì prossimo.

La novità viene ammessa, a denti stretti, dall’assessore al Patrimonio Corrado Valsecchi, tifoso interista e bluceleste, presente anche a Olginate, domenica scorsa: «Due di queste persone sono imprenditori che stimo e conosco personalmente. Ma non posso dire di più per rispetto delle procedure e perché non è ancora sicuro che la cosa vada in porto. L’amministrazione comunale è spettatore, in questa vicenda, ma siamo fiduciosi che il buon risultato del campo possa essere “bissato” da un ottimo risultato all’asta fallimentare».

Volatilizzati Di Nunno e Frigerio

L’articolo completo su La Provincia di Lecco in edicola oggi, 24 maggio

© RIPRODUZIONE RISERVATA