Nel Criterium di Lecco  Oioli e Montoli a segno
Lo sprint a due vincente di Luca Buttini su Tosetto nei II anno (Foto by foto silvestro iannice)

Nel Criterium di Lecco

Oioli e Montoli a segno

L’epilogo a Garbagnate Monastero con ben centoventi Esordienti in corsa per la chiusura di un circuito interessante e combattuto. Nei primo anno buon quarto posto di Ceci (Uc Figinese)

È calato il sipario sulla nona edizione del Criterium ciclistico della Provincia di Lecco per la categoria Esordienti. Tra domenica 24, e lunedì 25 aprile, il calendario della Federciclismo di Lecco, proponeva due gare di grande interesse per quanto concerne la fascia riservata ai ciclisti dai 13 ai 14 anni. Il circuito, dopo le tappe archiviate in quel di Valmadrera, Costa Masnaga, e dopo la tappa domenicale disputata ad Olgiate Molgora, ha proposto nella giornata di ieri l’appuntamento a Garbagnate Monastero, con l’ultima tappa del Criterium, con in cabina di regia l’Arredomarket Arrigoni di Molteno.

Giornata di sole, e tanto pubblico, ad incitare i 120 concorrenti che si sono presentati al via, nella duplice competizione, che proponeva l’ottava edizione del trofeo Bar Niagara.

Il leader del circuito, il varesino Manuel Oioli (Nuovi Orizzonti) ha consolidato il primato nei I anno, vincendo per distacco, precedendo di quattro secondi il ciclocrossista e bike Gabrie Fede (Sc Cadrezzate) e di sei secondi, Alessando Belussi (Vc Ossanesga). Quarto il comasco Alessandro Ceci (Figinese) che arriva a 31” dal vincitore. Grazie a questo successo, Oioli, stravince il circuito, chiudendo il Criterium, con 56 punti all’attivo.

Negli Esordienti II anno vince Luca Buttini (Vc Sovico) che precede in una volata a due il bravo ciclista varesino Federico Tosetto (Gs Prealpino).

Il gruppo giunge con un distacco appena superiore al minuto (1.02), e volatona, vinta dal sovicese Lorenzo Gobbo. Nella classifica generale del Criterium vince Alessandro Montoli (Sc Saronni).

Servizio su La Provincia di Lecco in edicola martedì 26 aprile

.

© RIPRODUZIONE RISERVATA