Lesione alla rotula  Cobra Bertani ai box
La grinta di Bertani esplode tra due avversari della Bustese e si trasforma nel tiro del gol vittoria bluceleste

Lesione alla rotula

Cobra Bertani ai box

Calcio serie D. Infrazione del polo inferiore al ginocchio sinistro causata da un’entrata, serviranno nuovi esami. L’attaccante rischia alcuni turni di stop, sono pronti a sostituirlo motorino Meyergue e tuttofare Bignotti

Bertani si ferma. Uno stop inatteso, ma causato da un intervento falloso, manco segnalato, in occasione del quasi raddoppio di Cristian domenica a Levico.

Dopo aver superato anche il portiere, infatti, Bertani è stato violentemente contrastato da un difensore trentino. Ci sarebbero state punizione e ammonizione (la scivolata era iniziata molto prima del contatto con il pallone e aveva fatto volare in aria Bertani), invece l’arbitro ha fatto proseguire. Ma la cosa più grave è che quell’azione, nonostante Bertani, a caldo, abbia proseguito anche nel secondo tempo (andando vicino alla rete), è costata al numero 11 bluceleste un grave infortunio che lo terrà fuori, con ogni probabilità, almeno fino al match contro il Rezzato del 3 dicembre (per fortuna c’è il turno di riposo del 26 novembre, in mezzo…).

A scaldare i garretti ,ora come ora, sono in due: Patrick Meyergue, attaccante classe 1997, ed Enrico Bignotti, tuttofare del centrocampo e dell’attacco bluceleste.

Tutti i dettagli negli ampi servizi della pagina speciale dedicata alla serie D, su “La Provincia di Lecco” in edicola mercoledì 8 novembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA