Lecco da migliorare   ma i punti arrivano
Bertani in azione domenica contro la Pergolettese. Due gol per lui e pari per il Lecco

Lecco da migliorare

ma i punti arrivano

Sei risultati utili consecutivi, tre vittorie e tre pareggi così i blucelesti sono a sette punti dalla vetta

Sei risultati utili consecutivi. Tre vittorie e tre pareggi. E il Lecco si ritrova sì a 7 punti dalla vetta, ma anche a 2 dai playoff. Anche se il presidente Di Nunno, che vuole rimanere silente, non ammette deroghe al “Vincere”, è chiaro che si debba pensare anche, più concretamente, all’obiettivo minimo che, è appunto, un piazzamento dal 2° al 5° posto che consenta, poi, di ambire ai ripescaggi.

Perché con i soldi di Di Nunno e la concreta possibilità che molte società scompaiano (ogni anno succede), il Lecco potrebbe davvero sperare di essere “tirato su”, come si suol dire.

Ma, prima, bisogna conquistarli questi benedetti playoff e, attualmente, davanti ai blucelesti ci sono sette squadre: Pro Patria (con la quale il Lecco ha perso 3 a 0), Darfo (partita da giocare), Rezzato (idem), Virtus Bergamo (sconfitta per 1 a 0), Pergolettese (2-2), Pontisola (pareggio 1-1), e Ciliverghe (da giocare).

Tutti i dettagli nella pagina speciale dedicata alla serie D, su “La Provincia di Lecco” in edicola martedì 31 ottobre. Nello stesso numero un’altra pagina dedicata alle squadre lecchesi dalla Terza categoria all’Eccellenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA