La Picco torna a macinare set  Al Bione ferma l’ostica Serteco
Da sinistra, il muro della Picco, con Cinzia Ferrario e Irene Mazzaro (Foto by Menegazzo)

La Picco torna a macinare set

Al Bione ferma l’ostica Serteco

Le biancorosse hanno dovuto sudare per piegare le genovesi. Borgnolo: «Serviva una reazione subito e le ragazze sono state brave»

Volley B2

La Picco Lecco torna a macinare punti in classifica vincendo con un secco 3-0 il match casalingo contro le liguri della Serteco Volley School Genova. Si è giocato, al Bione, il match valido per la sesta giornata di andata del campionato nazionale di serie B2 di volley, con le biancorosse dei coach Borgnolo- Curioni chiamate ad rialzarsi, dopo lo scivolone subito sette giorni fa ad Offanengo.

Le lecchesi, dopo una settimana intensa sotto l’aspetto della preparazione del match, fanno pienamente il loro dovere, fornendo una prestazione altalenante ma concreta nei momenti topici dei vari set, piazzando sempre la zampata nella fase finale. La Picco ora è seconda in classifica, in compagnia dell’Offanengo, a due punti dalla capolista Alsanese.

«Dopo la sconfitta di Offanengo era necessario tornare immediatamente a fare punti e l’obiettivo è raggiunto- dice il tecnico Luca Borgnolo - . Le ragazze in alcuni momenti hanno avuto un po’ di ansia di troppo nel chiudere il punto: ne sono prova i tanti, troppi errori gratuiti commessi in attacco».

La cronaca della partita su La Provincia di Lecco in edicola lunedì 21 novembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA