Il Lecco ritrova anche Ronchi  E domenica la trasferta di Crema
Il bluceleste Alessandro Ronchi

Il Lecco ritrova anche Ronchi

E domenica la trasferta di Crema

Il centrocampista si è svincolato dal Brera e sarà del gruppo. Contro la Pergolettese servirà per un’impresa, Bertolini sprona i ragazzi

Pergolettese-Lecco domenica alle 14,30 è l’ultima gara di un girone d’andata disastroso ben prima che la situazione precipitasse a livello societario. Ma è anche una gara che evoca sempre altri scenari: i playoff, le sfide al vertice, la sana rivalità sportiva tra gialloblu e blucelesti. Peccato doversela giocare con un manipolo di ragazzi, sebbene rinforzato rispetto a domenica scorsa.

Ma bisogna solo aver pazienza perchè di giorno in giorno il curatore fallimentare aggiunge nuove pedine allo scacchiere bluceleste.

Stavolta toccherà ad Alessandro Ronchi. Il centrocampista offensivo classe ’96 si è infatti svincolato dal Brera (Eccellenza) e ha firmato ieri il suo tesseramento con la Calcio Lecco. Oggi dovrebbe già poter essere in panchina agli ordini di mister Bertolini.

La scelta si ampia

Ma intanto ci sono gli ultimi arrivi Mattia Locatelli e Mattia Malvestiti (rispettivamente 1996 e 1997), ma c’è anche il difensore centrale 1993 Adriano Petullo. Il che porta un pizzico di scelta in più rispetto a domenica scorsa. Abbondanza di difensori (Garofoli, Petullo, Marcone, Benedetti, Malvestiti, Buccellato), scarsità di centrocampisti centrali (il solo Colombo), e assenza di punte di ruolo (lo ricopriranno Caraffa e Colombo).

«Sulla carta è una partita impossibile - dice mister Bertolini - . Ma io voglio un gruppo di ragazzi che va in campo senza paura, senza timori. Sto cercando di pensare alla formazione più competitiva possibile, partendo dal presupposto che sarà difficile ma che vogliamo giocarci il nostro calcio. Un minimo di competitività in più ce l’abbiamo, per cui la metteremo in campo».

Due pagine di presentazione della giornata su La Provincia di Lecco in edicola domenica 18 dicembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA