Il Lecco cade ancora  Questa volta col Sondrio
Bertani stretto tra i giocatori del Sondrio. Sconfitta per 0-2 a Robbiate per i blucelesti del Lecco

Il Lecco cade ancora

Questa volta col Sondrio

Nuova sconfitta in amichevole e con una squadra di categoria inferiore (Eccellenza). Non è piaciuto l’atteggiamento di molti giocatori. Oggi nuovi test per blucelesti e bianconeri

Un Lecco deludente. Un atteggiamento, come a Venegono, che costa una vittoria che non varrà nulla ma fa spazientire i tifosi e fa suonare un (altro) piccolo campanello d’allarme.

In tanti, forse troppi, hanno mostrato sabato pomeriggio uno stato di forma ancora non soddisfacente, pur considerando i pesantissimi carichi di lavoro svolti venerdì. Anche l’amalgama ieri è stato insufficiente. Ma soprattutto è mancata, in alcuni, la voglia di lottare alla morte su ogni pallone. Non pervenuti Cristofoli e in parte Cavalli. Troppo “leggero” l’apporto di Bignotti, Mortara e Malvestiti. L’unico convincente è apparso Bertani (insieme a Moleri). E nella ripresa, andato sotto di una rete, il Lecco nonostante i tanti cambi, ha solo sfiorato il pareggio. Poi il secondo gol.

Domenica Lecco di nuovo in campo con la Brianza Cernusco Merate e Olginatese con il Caravaggio.

Tutti i dettagli e altri servizi nella pagina speciale su “La Provincia di Lecco” in edicola domenica 13 agosto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA