Febbre Dakar a quaranta  Agazzi guadagna ancora
Simone Agazzi (Fast Team Calolziocorte) durante una fase della Dakar in Argentina

Febbre Dakar a quaranta

Agazzi guadagna ancora

Il pilota del Fast Team di Calolziocorte macina altre sette posizioni

Agazzi guadagna altre 7 posizioni e ora è al 40° posto. Una grande folla anche mercoledì al passaggio della carovana della Dakar per la grande festa in Argentina, dove sabato si chiuderà l’edizione del 2017 con l’arrivo in piena estate nella capitale Buenos Aires.

Si parla di una previsione di una marea di spettatori ad applaudire i “campeones” della maratona motoristica per chiudere in bellezza l’edizione numero 39.

Ma prima di arrivare sul palco finale i concorrenti dovranno affrontare ancora tre tappe e tutto può succedere.

Intanto mercoledì i concorrenti dopo oltre 900 chilometri sono giunti a Chilecito partendo da Salta. Anche ieri i piloti hanno dovuto affrontare una tappa difficile soprattutto sotto il profilo chilometrico.

Continua la sua bella marcia verso il traguardo il quarantenne pilota del moto club Fast Team di Calolzio.

Tutti i dettagli e la cronaca della tappa, nell’ampio servizio su “La Provincia di Lecco” in edicola giovedì 12 gennaio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA