Costa tiene il poker nel mirino  Dalla Sardegna ecco il Selargius
Mahlknecht in azione. Costa ha vinto le prime tre di campionato

Costa tiene il poker nel mirino

Dalla Sardegna ecco il Selargius

Basket serie A2. Testa già al prossimo turno di domenica ancora in casa. L’allenatore Pirola avverte: «Ritmi sostenuti per non rischiare sorprese»

Seconda partita casalinga consecutiva in arrivo per la B&P Autoricambi Costa Masnaga, che ospiterà domenica alle 17 il San Salvatore Selargius.

Le biancorosse sono prime in classifica con sei punti (tre vittorie su tre gare disputate) insieme a Geas Sesto San Giovanni e VelcoFin Vicenza. Selargius è invece penultimo in graduatoria con due punti all’attivo.

Dopo le sconfitte alle prime due uscite con il San Gabriele Milano (47-64) e l’Alpo Villafranca (71-56), le sarde sono reduci dall’ottimo successo casalingo contro la Tec-Mar Crema per 68-62. La truppa guidata da Gabriele Pirola viene invece dalla vittoria nel derby lombardo con la Fassi Edelweiss Albino.

L’allenatore masnaghese sprona la squadra: «Contro una squadra come Selargius sarà necessario giocare una gara ad alto ritmo. Se abbasseremo i ritmi con loro, potremo correre dei rischi. Se invece riusciremo a giocare come sappiamo, mantenendo i ritmi sostenuti, avremo maggiori possibilità di fare nostri i due punti».

Tutti i dettagli nell’ampio servizio della pagina speciale dedicata alle squadre lecchesi di basket e di volley, su “La Provincia di Lecco” in edicola giovedì 19 ottobre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA