Colpaccio Lecco, preso Fabi  Olginate su Negri e Todeschini
Matteo Marinò, impegni di lavoro ma Olginate vuole che continui

Colpaccio Lecco, preso Fabi

Olginate su Negri e Todeschini

Basket serie B. Per i blucelesti il play-guardia classe 1991 da San Severo. Coach Galli confermatissimo nella neopromossa che si tiene stretto Marinò

“Imperversa”; più interessante che mai. Ma non è una tempesta: è il basketmercato lecchese targato “stagione 2017-18”. Sessione estiva che più di alto livello non si è mai vista.

Ed eccolo il primo “colpaccio” bluceleste: lui si chiama Matteo Fabi ed è un play-guardia classe ’91, con una lunga militanza in serie B fra San Severo (l’anno scorso), Montegranaro e Porto Sant’Elpidio (“che ci ha contrastato perché lo rivoleva...” ha spiegato la ds Florinda Rotta).

Intanto da Olginate si sente la voce del dg Fabio Ripamonti che specifica: «Parleremo con coach Galli (confermatissimo ndr) solo questo lunedì, dopo un periodo di meritate vacanze. Da quell’incontro pianificheremo la stagione e l’organizzazione tecnica».

Poi la questione relativa a Matteo Marinò (play, classe 1985) già colonna di un’Olginate promossa in B, ma alle prese anche con un lavoro molto impegnativo che lo porta (troppo?) spesso lontano dall’Italia. «L’anno passato si è gestito con carichi differenziati, potrebbe fare lo stesso. Vedremo, noi vogliamo che resti».

Tutti i dettaagli sul basketmercato delle due squadre lecchesi di serie B, nell’ampio servizio su ”La Provincia di Lecco” in edicola domenica 18 giugno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare