Colnaghi a diciotto anni  diventa  un professionista
Una delle vittorie del mandellese Luca Colnaghi, ora professionista a soli diciotto anni

Colnaghi a diciotto anni

diventa un professionista

Ciclismo. Grande svolta sportiva per l’atleta di Mandello. Luca correrà per la Sangemini Mg.K Vis Olmo Vega

Il ciclista Luca Colnaghi a soli 18 anni realizza il suo sogno: la prossima stagione correrà nei professionisti.

Una splendida notizia per il ciclismo lecchese, ma soprattutto, per il giovane atleta di Mandello. Colnaghi la prossima stagione indosserà la casasacca della Sangemini Mg.K Vis Olmo Vega, squadra del circuito Uci Professional-Continental.

Il diciottenne, che ha corso quest’anno con il team milanese della Biringhello Infinity Bike di Rho, ha disputato una stagione fantastica. E, forse, sotto sotto si aspettava una chiamata da parte di qualche società ciclistica.

Lui si dice sorpreso e felicissimo. «Continuerò a impegnarmi al massimo».

Tutti i dettagli nell’ampio servizio su “La Provincia di Lecco” in edicola domenica 5 novembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA