Camilla si lascia alle spalle   anche tutti i maschi
Tutti in posa i protagonisti della Rezzonico-Dervio ovvero per il Memorial Nicola Callone di nuoto

Camilla si lascia alle spalle

anche tutti i maschi

Nuoto. La giovanissima brianzola vince la traversata Rezzonico-Dervio memorial dedicato a Nicola Callone. Un centinaio di concorrenti per la tredicesima edizione, poi la proiezione del film “Cento milioni di bracciate”

È andata in scena domenica mattina la 13^ edizione del Trofeo Nicola Callone, traversata a nuoto da Rezzonico a Dervio sulla distanza complessiva di 1800 metri. L’evento, organizzato dal campione di nuoto Leo Callone, celebrava il ricordo del figlio Nicola, tragicamente scomparso nel novembre del 2000 in un incidente stradale. Partenza alle 10.30 dalla spiaggetta sotto il Castello di Rezzonico e arrivo nel Centro Vela di Dervio.

Grandissima prova per Camilla Viganò, tesserata Fin per Canottieri Lecco-Team Nuoto, che con il tempo di 23.27 ha sbaragliato la concorrenza aggiudicandosi il successo finale.

Dietro la giovane brianzola (classe 1998) arriva il bergamasco Pietro Barlocco, secondo in 23.50, con Matteo Luzzi terzo in 24.53.

La gara ha visto ai nastri di partenza un centinaio di concorrenti.

Tutti i dettagli e altre foto nell’ampio servizio su “La Provincia di Lecco” in edicola lunedì 3 luglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA