Bertolini condottiero bluceleste  «Rinforzi necessari ma subito»
Alberto Bertolini e Mario Motta a bordocampo durante l’incontro con il Monza. Entrambi stanno cercando di ricostruire il Lecco

Bertolini condottiero bluceleste

«Rinforzi necessari ma subito»

La pausa forzata dovuta alla neve e al ghiaccio può aiutare. L’Olginatese è stata battuta per 5 a 0 dalla Virtus Bergamo

Lecco-Pro Patria non si è giocata per inagibilità dello stadio. Un provvedimento del Comune, che ha valutato troppo rischioso aprire gli spalti pieni di ghiaccio e far percorrere i marciapiedi di via don Pozzi, effettivamente gelati, dai tifosi. Un provvedimento che, però, ha fatto comodo anche al Lecco, in attesa, da settimane, di riuscire a tesserare i suoi rinforzi.

«Non ci dispiace questo rinvio – ammette con onestà mister Alberto Bertolini - anche se noi saremmo stati pronti a giocare e avremmo spalato il campo dalla neve, se non fosse arrivata l’ordinanza del sindaco che ha vietato l’utilizzo del Rigamonti-Ceppi. Certo è che stiamo aspettando diversi giocatori, per cui il rinvio capita a fagiolo. Ben vengano i nuovi arrivi. Ma avremo bisogno di crescere. Molti non giocano da parecchio tempo. Ci sono tante incognite lo stesso, anche con i rinforzi. Non ci potremo aspettare tutto e subito, anche se abbiamo la necessità di fare più in fretta possibile».

Intanto, tutte le altre partite sono state giocate. Solamente Levico (a Ciserano, per 3 a 0) e Scanzorosciate (a Caravaggio, per 1 a 0), hanno perso, tra le squadre coinvolte nel discorso salvezza. Il Cavenago Fanvfulla ha strappato un pareggio a Ciliverghe (1 a 1) e la Virtus Bolzano è andata a vincere a Crema, incredibilmente. Così ha inuguaiato non solo il Lecco ma anche l’Olginatese sconfitta 5 a 0 ad Alzano dalla Virtus Bergamo. pari del Monza a Darfo (0-0). Il Dro perde in casa contro il Pontisola (2 a 1)e la Grumellese si schianta contro il Seregno (3 a 0 per i brianzoli).

Tutti i dettagli e le ultime novità sul mercato bluceleste, nelle due pagine speciali su “La Provincia di Lecco” in edicola lunedì 16 gennaio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA