Sport invernali trofeo Interforze
La Polizia di Stato vince a Bobbio

BARZIO La Polizia di Stato e i Carabineri, rispettivamente per il personale in servizio e in congedo sono i vincitori della sedicesima edizione del Trofeo Interforze di sci che si è disputato sulle nevi dei Piani di Bobbio (1800 m).

Per una mattina le forze di polizia della provincia si sono tolte le importanti divise militari per indossare i panni di sciatori con obiettivo cementare l'amicizia attraverso lo sport invernale, come è lo sci, accompagnati dai loro bambini e dai simpatizzanti. Organizzato dal Comitato Interforze "Tempo Libero" il Trofeo Interforze ha avuto un grande successo di partecipanti.

Cento, fra militari in servizio e in congedo, si sono confrontati in una gara di slalom e una di fondo (5 Km) a tecnica libera. A dimostrazione del valore aggiunto dell'amicizia fra i partecipanti anche il prefetto Marco Valentini che si è cimentato nello slalom ottenendo un buon piazzamento.

Nella specialità di sci alpino miglior risultato per Italo Fazzini di Premana. Il finanziere in servizio alla squadra operativa di Lecco ha ottenuto il record di: 36"23. La Finanza terminerà seconda. Al secondo posto a pari merito (37".03) il carabiniere Francesco Pacifici e Luca Bortot della Polizia Locale di Moggio. Quest'ultimo però si è preso una rivincita nella vittoriosa gara di fondo (lui è uno specialista). 

L'intero servizio con i vincitori di categoria sull'edizione de La Provincia di Lecco di sabato 11 febbraio.

m.corti

© riproduzione riservata

Accedi al sito per commentare
Oggi in Edicola

al cinema

Vivi Lecco

SPM
Pubblicità
PubblicitàSPM
SpecialiSPM